L'azienda



La NEM srl opera sin dal 1981 nel mercato della grande, media e piccola distribuzione, specializzandosi con determinazione nella progettazione e fornitura di sistemi in alluminio per l'apertura di cristalli di banchi frigo, vetrine refrigerate, vetrine calde, self-service, neutri e no-food.
Da gennaio 2015 NEM srl ha inoltre ampliato la propria produzione, inserendo la nuova linea di porte LOGIK DOORS™ per armadi a temperatura positiva.

La vasta gamma di prodotti presenti nel catalogo NEM srl, consente di soddisfare la più ampia fascia di clienti, rispondendo con attenzione ad ogni necessità di utilizzo, design e prezzo. Le soluzioni NEM srl sono, difatti, adatte ai più svariati scenari d’uso, dalla grande distribuzione nella quale è richiesto l'impiego di sistemi versatili e semplici atti a soddisfare le esigenze di forte stress del prodotto causato da un uso quotidiano ed intenso, ai piccoli punti vendita (quali per esempio pasticcerie, panetterie e gelaterie) dove la funzionalità dev’essere opportunamente accompagnata da una maggiore ricercatezza estetica e di design che conferisca ai prodotti un facile inserimento in arredi sofisticati nei quali il connubio alluminio-vetro e legno deve essere fatto di sole sfumature. 

Tutto ciò fa sì che NEM srl sia presente nei mercati internazionali, vedendo ad oggi i propri prodotti utilizzati in oltre 30 Paesi nel mondo.
I prodotti NEM srl vengono ideati e progettati da uno staff altamente specializzato che nello studio dei sistemi si avvale anche della collaborazione del cliente, orientandosi così alla massima soddisfazione di quest’ultimo, centrando gli obbiettivi preposti e le eventuali esigenze di personalizzazione richieste.
I prodotti NEM srl così progettati e costruiti sono molto apprezzati per design, praticità ed alta qualità, derivante non solo da un accurato controllo durante i processi produttivi e finali, ma da uno screening globale che prende avvio dalla fase prototipale e prosegue sino alla fase finale del controllo qualità in uscita.

Logo_Iso_2018

Politica integrata della qualità

L’azienda considera il proprio Sistema di Gestione per la Qualità come lo strumento per essere competitiva con le imprese moderne e dotate già di un proprio sistema di gestione della qualità nonché uno dei principali stimoli per il coinvolgimento del personale e come miglioramento dei propri processi, fondando le proprie scelte operative su concetti di:

  • soddisfazione delle esigenze espresse dal mercato e delle aspettative dei Clienti e delle altre parti interessate, cercando di migliorare continuamente il servizio/opera resa
  • garanzia dell’esecuzione delle proprie attività nel rispetto degli impegni presi e in conformità alle leggi ed ai regolamenti vigenti, nonché alle norme nazionali ed internazionali
  • competitività dei propri servizi, proposti a prezzi competitivi ed a un costo che renda profitto per l’impresa riducendo i costi globali di esercizio

Questo viene perseguito dalla Direzione dell’impresa con volontà imprenditoriale attraverso il coordinamento con tutti gli aspetti generali della politica aziendale (del personale, finanziaria, commerciale, degli investimenti, ecc.) e mettendo a disposizione le risorse necessarie.

In particolare, l’impresa pratica e praticherà con sistematica convinzione e con la partecipazione di tutto il proprio personale il raggiungimento dei seguenti obiettivi di ordine generale:

  • definire le misure necessarie ad assicurare che la Politica per la Qualità sia compresa ed applicata a tutti i livelli aziendali, cercando di mirare tutti agli stessi obiettivi aziendali
  • aumentare la soddisfazione delle parti interessate (proprietà, clienti, dipendenti, soggetti esterni interessati), puntando al miglioramento
  • realizzare un aumento degli utili attraverso una riduzione dei costi per mezzo di una gestione più efficace ed efficiente del processo produttivo
  • mantenere ed aumentare la professionalità del personale
  • garantire il rispetto degli impegni contrattuali espliciti ed impliciti attraverso il conseguimento di un elevato livello di affidabilità delle opere, il rispetto dei tempi di realizzazione e l’esecuzione a “regola d’arte” delle stesse, un’organizzazione di commessa efficiente tramite una sistematica attività di pianificazione sia sotto l’aspetto elettrico che progettuale
  • ottimizzare la gestione delle risorse strumentali
  • misurare e verificare periodicamente l’efficacia del sistema di gestione per Qualità aziendale
  • puntare ad azioni mirate alla prevenzione delle “non conformità”
  • gestire e controllare/analizzare la situazione generale economica e delle singole commesse
  • puntare alla certificazione di Qualità ed al suo mantenimento nel tempo

Il raggiungimento e mantenimento di questi obiettivi sarà garantito attraverso un’adeguata pianificazione, l'assegnazione di risorse e tramite sistematici controlli delle attività.

Con il raggiungimento di tali obiettivi si intende realizzare un’impresa fortemente focalizzata sui propri clienti, accrescere l’efficacia sul mercato e rendere la soddisfazione del cliente il fattore differenziante.

Gli obiettivi specifici saranno definiti annualmente dalla Direzione e diffusi a tutto il personale.

  • Non limitarsi a vendere prodotti, ma risolvere i problemi dei clienti in modo tempestivo e professionale
  • Rispettare la normativa cogente relativa al prodotto, all’ambiente e alla salute e sicurezza dei lavoratori.
  • Migliorare sistematicamente i prodotti realizzati, definendo obiettivi misurabili e i relativi indicatori e traguardi.
  • Perseguire il miglioramento delle prestazioni ambientali e di sicurezza negli ambienti di lavoro (lavorazioni meccaniche dell’alluminio e assemblaggio/movimentazione), riducendo gli impatti ambientali (consumo di materia prima, inquinamento acustico, emissione di sostanze inquinanti), gli infortuni e le situazioni pericolose in genere.
  • Puntare alla soddisfazione del cliente, misurandola sistematicamente.
  • Analizzare sistematicamente le cause delle non conformità (di prodotto / servizio, ambientali e relative alla salute e sicurezza), allo scopo di attuare efficaci rimedi, prevenire il loro ripetersi e ridurre il numero di infortuni e di eventuali malattie professionali.
  • Utilizzare impianti e materiali che soddisfino condizioni di sicurezza sul lavoro e garantiscano la salute e sicurezza dei lavoratori.
  • Puntare alla soddisfazione dei dipendenti
  • Definire nel tempo requisiti ambientali dei prodotti e di materiali che consentano di essere maggiormente competitivi sul mercato
  • Investire sul risparmio energetico dell’azienda
  • Investire sul risparmio energetico del cliente finale